I DANNI CAUSATI DALL’ACQUA SONO IL PROBLEMA NUMERO UNO PER OGNI CASA!

Puoi anche pensare che non ne verrai mai colpito, ma le perdite d’acqua o gli allagamenti interessano prima o poi più della metà delle case. E quando un allagamento si verifica, gli effetti possono essere devastanti e dirompenti.

Dove possono verificarsi perdite d’acqua?

Le perdite d’acqua in casa hanno una serie di cause comuni. Può essere qualcosa di semplice, come un lavello otturato o un problema nella lavastoviglie o nella lavatrice. Nei mesi più freddi, lo scoppio dei tubi causato dal gelo rappresenta un grave rischio di allagamenti e danni idrici nelle case. Una perdita d’acqua non deve nemmeno iniziare in casa tua per causare danni: un problema nel tetto di un vicino o una perdita nell’appartamento al piano di sopra può causare allagamenti e danni idrici alla tua casa.

Quanto costano i danni causati dall’acqua?

Una perdita, un lavello otturato, un tubo scoppiato e all’improvviso ci si trova di fronte a una casa rovinata e a costi che possono arrivare a migliaia di euro. Per non parlare poi dello stress e della fatica di dover porre rimedio ai danni causati dall’acqua. Una grave perdita d’acqua rovinerà non solo i tuoi oggetti e mobili, ma anche tappeti e pareti.

Più a lungo prosegue una perdita d’acqua, più ingenti sono i danni idrici che dovrai affrontare: potresti dover noleggiare pompe e deumidificatori per asciugare una casa colpita da allagamento, per poi effettuare i lavori di ripristino dei pavimenti, degli intonaci e degli arredi. Se a questo si aggiunge la possibilità di doversi spostare da casa mentre è in corso il ripristino, è evidente che i danni causati dall’acqua sono un problema serio e da cui vale la pena proteggersi.

PENSI CHE NON POTRÀ MAI SUCCEDERTI?

Resta il fatto che una casa su due ha subito danni idrici almeno una volta. Ecco perché è consigliabile adottare misure preventive contro le perdite d’acqua con un sistema di domotica che tiene aggiornati e protetti da questi disastri.

QUANDO L’ACQUA VA FUORI CONTROLLO, LA TUA CASA È PRIVA DI DIFESE

In qualsiasi momento e ovunque Le perdite d’acqua si possono verificare in qualunque punto della casa e in qualsiasi momento.

<b>Azione rapida contro i danni causati dall’acqua</b><br><br>Quando si verificano danni idrici, la metà delle volte interessano anche le pareti, dove la muffa si sviluppa rapidamente. Dato che la muffa si forma in sole 24 ore, c’è l’urgente necessità di rispondere immediatamente a qualsiasi perdita d’acqua in casa.

Attenzione ai tubi Il 65 % dei danni causati dall’acqua è dovuto allo scoppio o a perdite dei tubi, il che significa che si può restare all’oscuro circa il rischio di una perdita fino a quando è troppo tardi.

<b>La goccia che mette in pericolo la tua casa </b><br><br>Perdite d’acqua anche minime da tubi, servizi igienici o docce causano il 28 % dei danni idrici. Essendo nascoste, queste perdite d’acqua possono protrarsi per mesi o addirittura anni senza essere notate, saturando completamente nel tempo pareti o pavimenti e causando ingenti danni idrici.

<b>Rischio di gelo</b><br><br>Una tubazione gelata può manifestarsi durante periodi prolungati di freddo, soprattutto nelle camere o nelle abitazioni non riscaldate e meno utilizzate o controllate. Un tubo rotto è la causa più comune di allagamento in casa, e può portare molto rapidamente a gravi danni idrici.

STATISTICHE REALI E PREOCCUPANTI SUI DANNI IDRICI IN CASA

Il 54 % delle famiglie ha subito problemi causati dalla conduttura idrica principale. (1)

Nel 65 % di tutti i casi, i problemi erano legati alle tubazioni. (2)

Nel 93 % dei casi sarebbe stato possibile prevenire il danno provocato dall’acqua. (3)

In Italia il costo medio per riparare un danno causato dall’acqua è pari a 1.188 Euro. (1)

In Italia si stima che circa 1 milione di famiglie in un anno subisca danni provocati da perdite d’acqua. (4)

Dopo solo 24 ore la muffa inizia a svilupparsi a causa dell’umidità e può provocare problemi all’apparato respiratorio, come per esempio asma e allergie. (5)

Nel 41% dei casi, lo scoppio di una tubazione non viene riconosciuto immediatamente, causando un elevato volume d’acqua in uscita e sprechi d’acqua. (2)

Il 61 % delle piccole perdite o crepe nei tubi vengono rilevate dopo una settimana o successivamente. (2)

Il peggio può sempre succedere Vuoi saperne di più?

Leggi l’indagine completa sulla sicurezza idrica

Attenzione: disponibile solo in inglese.

LEGGI TUTTO

LEGGI TUTTO

Puoi anche pensare che non ne verrai mai colpito, ma le perdite d’acqua o gli allagamenti interessano prima o poi più della metà delle case. E quando un allagamento si verifica, gli effetti possono essere devastanti e dirompenti.

Il sensore d’acqua intelligente

Scopri GROHE Sense

Il guardiano intelligente della tua casa.

Scopri GROHE Sense Guard

L’app personale per la gestione dell’acqua.

Scopri l’app GROHE Sense app

(1) The ConsumerView, gennaio 2017, Quantitative Assessment Europe
(2)The ConsumerView, May 2016, Quantitative Assessment Europe
(3) ACE-Group: http://www.businesswire.com/news/home/20110404007195/en/ACE-Private-Risk-Services-Study-Identifies-Type
(4) stima interna GROHE
(5) https://irp-cdn.multiscreensite.com/c4e267ab/files/uploaded/Rf7chFZfSe2cTKWmjbMA_WHO_Guidelines%20for%20Indoor%20Air%20Quality_Dampness%20and%20Mould_2009.pdf

utilizziamo i nostri cookie e quelli dei terzi a fine pubblicitari per migliorare la tua esperienza sul nostro sito e i nostri servizi analizzando la navigazione dell’utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l’uso dei cookie. Puoi rifiutare l’installazione di tali cookie. Per saperne di più, clicca qui